Convocazione Assemblea dei Soci

AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI

In ottemperanza all’articolo 2 del Regolamento Assembleare, approvato dall’Assemblea Ordinaria dei Soci del 21 aprile 2018 e all’articolo 21 dello Statuto Sociale, approvato dall’Assemblea Straordinaria del Soci del 9 maggio 2015, è stata convocata la

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI

In prima convocazione per venerdì 3 aprile 2020, alle ore 9, in San Felice sul Panaro (MO), Piazza Matteotti n. 23, presso la sede legale della Banca, per trattare il seguente

ORDINE DEL GIORNO

Parte Straordinaria
1)    Adozione di un nuovo testo di Statuto Sociale – deliberazioni inerenti e conseguenti.


Parte Ordinaria
2)    Presentazione del Bilancio d’esercizio e del Bilancio consolidato al 31 dicembre 2019, corredati dalle relazioni del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale e della Società di revisione legale dei conti; determinazione del soprapprezzo di emissione, in via ordinaria, delle nuove azioni e dell’importo da destinare a beneficenza – deliberazioni inerenti e conseguenti.

3)    Determinazione monte compensi 2020 per gli Amministratori e politiche di remunerazione – deliberazioni inerenti e conseguenti.

4)    Aggiornamento del Regolamento Assembleare - deliberazioni inerenti e conseguenti;

5)    Conferimento incarico di Revisione legale dei conti per gli esercizi 2020-2028 – deliberazioni inerenti e conseguenti.

6)    Cariche sociali: nomina di n. 3 Amministratori; nomina di n. 5 Probiviri effettivi e di n. 2 Probiviri supplenti - deliberazioni inerenti e conseguenti.

Qualora l'Assemblea del giorno 3 aprile 2020 non fosse valida per insufficienza del numero dei Soci presenti, prescritto dall'articolo 25 dello Statuto Sociale, essa è sin d'ora convocata, in seconda convocazione, per il giorno

SABATO 4 APRILE 2020, ALLE ORE 9,00

In San Felice sul Panaro (MO), Pala Round Table, Piazza Italia, con il medesimo ordine del giorno.

Inoltre, ai sensi dell’articolo 23 dello Statuto Sociale, è previsto un collegamento a distanza fra la sede dell’Assemblea ed i locali della Banca in Modena, Via Vignolese n. 445 (uffici della ex Filiale di Modena E). Tale collegamento consentirà ai Soci, che non intendono recarsi nel luogo in cui si tiene l’Assemblea per partecipare alla discussione, di seguire comunque i lavori assembleari ed esprimere al momento della votazione il proprio voto, previa identificazione dei Soci stessi.

La documentazione sarà disponibile presso la sede legale della Banca in San Felice sul Panaro (MO), Piazza Matteotti n. 23, nonché sul sito internet www.sanfelice1893.it nei quindici giorni antecedenti la data di prima convocazione.

Possono prendere parte all’Assemblea i Soci che:

  • risultino iscritti nel libro dei Soci da almeno novanta giorni dalla data fissata per la prima convocazione e quindi alla data del 4 gennaio 2020;  
  • abbiano avanzato la richiesta di invio della comunicazione di cui agli articoli 21, 22 e 23 del Provvedimento congiunto Banca d’Italia – Consob del 22 febbraio 2008,  pubblicato sulla G.U. n. 54 del 4 marzo 2008 e successive modifiche, presso il proprio intermediario abilitato nei modi e termini previsti dall’articolo 23 dello Statuto Sociale.

I Soci, le cui azioni risultino già immesse in depositi a custodia ed amministrazione presso la Banca, devono comunque richiedere per iscritto, entro il 1 aprile 2020, la prevista comunicazione presso qualsiasi Filiale della stessa SANFELICE 1893 Banca Popolare.

Ogni Socio ha un voto, qualunque sia il numero delle azioni di cui è titolare; è ammessa la rappresentanza di un Socio da parte di altro Socio avente diritto di intervenire e votare in Assemblea, che non sia Amministratore, Sindaco o dipendente della Società; ogni Socio non può rappresentare più di n. 10 Soci. La firma del delegante deve essere autenticata da un Pubblico Ufficiale, o da un Dirigente o Quadro direttivo della Banca. 

Cordiali saluti.

San Felice sul Panaro, 7 Febbraio 2020

SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE – SOC. COOP. P.A.

Per il Consiglio di Amministrazione

il Presidente Gen Dott. Flavio Zanini